Menù superiore:


sfondo testata

Comune di Molinara (BN)

Portale Istituzionale



Percorso pagina:


Luoghi da visitare

L’antico Borgo medioevale, d’origine longobarda, con i bastioni e le 5 torri, sorge sulla cima di una collina tufacea alta 592 metri. Ci dà l’idea di un tipico castello in un centro fortificato, ed è circondato da una strada perimetrale che si collega al centro urbano sviluppatosi fuori le mura. Il borgo presenta una pianta pentagonale ed è racchiuso da un muro con una torre, a sezione circolare per lo più a scarpa, al termine di ciascun segmento.

Al suo interno troviamo i resti della Chiesa di San Bartolomeo, sulle cui mura sono visibili ancora tracce di dipinti sacri e, a destra, il portone dì accesso al palazzo del Signore, il mastio, divenuto in seguito palazzo gentilizio. Attualmente, la zona è sottoposta a lavori di restauro. All’interno del Borgo Antico, ritroviamo la Chiesa di Santa Maria dei Greci, la cui fondazione risalirebbe all’XI secolo per opera dei monaci basiliani. In essa, per lungo tempo, le funzioni religiose furono celebrate con rito greco-ortodosso, in particolare il battesimo amministrato per immersione e solo a decorrere dal 3 giugno del 1737 esso fu amministrato secondo il rito di Santa Romana Chiesa. E’ posta nel luogo de la Porta da Basso e fu riconsacrata dal Cardinale Orsini il 19 settembre 1697.
Il Palazzo Ionni, di recente ristrutturato.

Il nuovo centro abitato, ricostruito dopo il terremoto del 1962, con la chiesa di San Rocco protettore del paese,
i giardini comunali di largo S. Maria, di via Circumvallazione attrezzati con giochi per bambini e quelli a valle della chiesa del patrono attrezzati con campo da tennis e bocce.
il Monte Caffarello con emergenze naturali dette “Prete Longhe”.

L’antico tratturo del colle disposto sulla cresta dello spartiacque appenninico



Sviluppato da A Software Factory – Basato su Bootstrap 3



© 2017 Tutti i Diritti Riservati - COMUNE DI MOLINARA (BN) - C.F. e P. IVA: 00153530621
TEL: 0824.994001 | FAX: 0824.994014
E-mail: virgilio@comune.molinara.bn.it | PEC: comune.molinara.bn@pcert.it